Perché dontcrossme?

Prevenire è meglio che curare
perche_dontcrossme_2

Sono papà di 4 figli, Filippo, Cesare, Ettore e Costanza, che ogni giorno viaggiano sulle strade. Sono sicure?
Probabilmente no. Anzi, sicuramente no.
Nemmeno sulle strisce pedonali?
Nemmeno lì!
Perché?
Solo perché, in Italia, non è figo fermarsi.
Voi lo accettate?
Io no, mi fermo, ma non voglio farlo da solo.
Voglio contagiarvi! Come?
Facciamoci vedere, facciamoci riconoscere, fermiamoci!
Come?
Con un semplice adesivo, simbolo del nostro impegno, delle regole in cui crediamo.
E voi? Credete alla possibilità che i nostri figli siano sicuri almeno sulle strisce?

perche_dontcrossme

Perché a volte curare è impossibile. Siamo guidatori consapevoli che con un gesto semplice possiamo evitare l’irreparabile.

Noi guidatori dontcrossme rallentiamo e ci fermiamo in prossimità delle strisce pedonali, fregandocene di chi ci strombazza contro.

Unisciti a noi: rallenta e fai rallentare!
Ci sono vite da rispettare.